Skip to content
Autore: Fabio Lanzi

Si tratta di una prima (o quasi) Svizzera: la possibilità di usufruire di un congedo pagato per le pratiche per, e per l’adozione. Ulteriori dettagli nel blog di Salvatore Medici.

Siamo molto soddisfatti di potervi annunciare che il nuovo contratto di lavoro non solo è diventato collettivo ma porta con se molto miglioramenti per quel che riguarda la conciliazione lavoro-famiglia e vita privata. Oggi è stato firmato l’accordo con l’EOC, Accordo …

Nuovo contratto di lavoro collettivo per i medici assistenti e capoclinica dell’EOC Read More »

Carissimi soci ASMACT, con piacere vi trasmetto la convocazione all’assemblea ordinaria dell’ASMACT prevista per il giorno   15.12.2016 alle ore 19.00 presso la nostra nuova sede a Mezzovico, Via Cantonale 8 / Stabile Qi (https://goo.gl/maps/9cf2bkQZ95Q2), dove è a disposizione anche …

Assemblea ordinaria 2016 Read More »

Berna, 15.11.2016 – Per migliorare ulteriormente la qualità della ricerca clinica in Svizzera è necessario intensificare la promozione dei giovani medici e migliorare le condizioni quadro per il lavoro di ricerca negli ospedali. A tale scopo un gruppo di lavoro …

La promozione delle nuove leve nella ricerca clinica va rafforzata Read More »

Giovedì 27.10.2016 alle 17:00 intervista a Rete 3 con il nostro presidente Simone Ghisla! http://www.rsi.ch/rete-tre/programmi/intrattenimento/baobab/La-professione-del-medico-oggi-8187424.html La professione del medico oggi Ricercatore, consulente in una casa farmaceutica, medico specialista o libero professionista, sono alcune delle possibilità di lavoro di chi si …

Intervista su Rete 3 (27.10.2016) Read More »

In Svizzera un medico su dieci abbandona la propria attività prematuramente. Le ragioni: lavoro faticoso e stressante, gli orari considerati troppo duri e la mancanza di riconoscenza BERNA – In Svizzera un medico su dieci abbandona la propria attività prematuramente. …

Poca riconoscenza e orari troppo duri, un medico su dieci si arrende Read More »

Pronta presa di posizione da parte del nostro presidente, Simone Ghisla, in merito all’articolo della Schweiz am Sonntag riguardo all’importazione di personale estero: http://www.tio.ch/News/Ticino/Attualita/1101835/Medici-tedeschi-in-calo-italiani-no–E-meno-male-

Interessante articolo riportato dalla Schweiz am Sonntag su TicinOnline: http://www.tio.ch/News/Svizzera/Attualita/1101804/Svizzera-sempre-meno-attrattiva-per-i-medici-tedeschi Degno di nota il secondo paragrafo: “Questa tendenza è dovuta al cambiamento delle condizioni di lavoro in Germania: gli ospedali tedeschi hanno infatti introdotto un limite agli orari di lavoro, …

Svizzera sempre meno attrattiva per i medici tedeschi Read More »

I pazienti hanno il diritto di avere medici non stressati Una lettera sul Corriere di qualche tempo fa, meritevole di riflessioni: http://www.corriere.it/salute/15_novembre_02/nuovi-orari-medici-non-solo-diritti-pazienti-guai-dottore-che-non-si-occupa-sua-salute-7ecb71aa-814a-11e5-8d6e-15298a7eb858.shtml  

Eccovi il resoconto del recente simposio: “Medici in buona salute: dallo studio al pensionamento” Articolo in tedesco più sotto Sorry, but that publication could not be viewed. Please integrate a pdf-viewer in your browser or use the link instead: http://saez.ch/docs/saez/2016/23/fr/BMS-04678.pdf Sorry, …

Sono stato dal mio medico… Read More »

…che oltre a causare ipertensione è accumulatore e un mezzo di trasporto amato da microorganismi. Oltre a dimostrare la presenza di organismi patogeni e resistenti sui camici studi hanno dimostrato che la manica lunga impedisce una pulizia accurata delle mani …

Appendiamo il camice al chiodo… Read More »

L’associazione Medici Assistenti e Capo Clinica del Canton Ticino – ASMACT ha accolto con favore ed entusiasmo la notizia della decisione da parte della Confederazione Di stanziare la somma di 100.000.000 di Franchi da destinarsi agli Atenei per la formazione …

Comunicato Stampa in risposta allo stanziamento per la promozione della formazione di medici svizzeri Read More »

Da: http://www.basellandschaftlichezeitung.ch/schweiz/jede-fuenfte-aerztin-steigt-aus-dem-beruf-aus-130048400 Nessuno può negare che la Svizzera deve formare più medici. Dei 4000 medici che iniziano a lavorare annualmente in Svizzera solo 900 sono Svizzeri. Il consiglio federale è d’accordo che siano troppo pochi e vuole aiutare i cantoni a …

Una dottoressa su 5 e un dottore su 8 interrompe prematuramente la propria carriera Read More »

Un recente articolo sulla RMS (http://www.revmed.ch) fa notare come la penuria di medici sembrerebbe toccare più l’area germanofona ed il Ticino, mentre nella Romandia il problema non sarebbe di tipo numerico ma riguarderebbe piuttosto la distribuzione geografica e la ripartizione iniqua …

Penuria di medici: mito o realtà? Read More »

Il 7 aprile 2016 l’FMH organizza un simposio sulla salute dei medici con lo scopo di sensibilizzare loro stessi, gli ospedali e i formatori ai possibili pericoli che si possono incontrare nella carriera, dai diversi punti di vista. Sono previste …

Medici in buona salute: dagli studi al pensionamento Read More »

Alcune riflessioni apparse su “Die Zeit” sulla sofferenza della professione. I casi citati sono tedeschi e sono portati all’estremo ma anche in Svizzera le condizioni non erano meglio. Sempre di più non si è più disposti a lavorare per delle …

Medici: una professione malata Read More »

  Malgrado i medici sappiano che possono contagiare i pazienti, in molti vanno al lavoro ammalati. Anche in Svizzera è un problema. Uno studio di Philadephia ha dimostrato che più dell’80% del personale sanitario va al lavoro malgrado sia ammalato …

Quando è il medico la via di contagio Read More »

Eccovi il resoconto dell’assemblea plenaria dell’Istituto svizzero per la formazione dei medici (ISFM) In particolare è da notare come nelle valutazioni che vengono effettuate ogni anno (formulario di valutazione dei posti di formazione) venga attribuito un grado di giudizio inversamente proporzionale …

Attivi su più fronti Read More »

  I sottoscritti Gran consiglieri, avvalendosi della facoltà prevista all’articolo 105 della legge sul Gran Consiglio e sui rapporti con il CdS (LGC) presentano la seguente   Mozione   Geriatria ad Acquarossa: rientri dalla porta ciò che è scappato dalla …

Geriatria ad Acquarossa: rientri dalla porta ciò che è scappato dalla finestra Read More »